Tenuta San Guido GUIDALBERTO Toscana IGT 2022

Tenuta San Guido GUIDALBERTO Toscana IGT 2022

Tenuta San Guido GUIDALBERTO Toscana IGT 2022

Bottiglia 750 ml
Prezzo di listino SFr. 38.50
/
  • Pagamenti sicuri
  • In magazzino, pronto per la spedizione
  • In arretrato, spedizione a breve
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.

Dopo oltre vent’anni di analisi e sperimentazioni, oggi il Guidalberto, un blend di Cabernet Sauvignon e Merlot, è un vino dal temperamento chiaro che bene interpreta il suo territorio. Abbraccia uno stile più giovane che ricerca profumi e dolcezza al palato, caratteristiche che il Merlot sa regalare anche in un affinamento relativamente breve.

Vitigno: 60% Cabernet Sauvignon, 40% Merlot

Vinificazione: Cernita delle uve in campo durante la raccolta manuale e successiva selezione all’arrivo in cantina mediante tavolo di cernita. Soffice pressatura e diraspatura dei grappoli per evitare la pressione degli acini e cessione eccessiva di tannino. Fermentazione alcolica condotta in tini di acciaio inox a temperatura controllata mantenuta intorno a 27-29°C, senza aggiunta di lieviti esterni. Le fermentazioni malo-lattiche, iniziate a fine ottobre e completatesi a metà novembre, sono state condotte in acciaio senza inoculi. Da inizio dicembre i mosti sono stati messi in barrique per l’affinamento di 15 mesi

Note di degustazione:  Rosso rubino intenso con riflessi porpora. Dritto, compatto al naso. Ci sono note di frutti di bosco scuri, cassis e ciliegie, prugne abbinate a note speziate-floreali. Al palato, il vino si presenta con molto smalto e tannini setosi. Il finale è lungo, la succosa acidità accompagna meravigliosamente.

Abbinamenti: Ottimo con un'entrecôte alla griglia o tagliorini ai funghi porcini.

Gradazione alcolica: 14% vol.

Servire a 16-18 °C

Premi: James Suckling 94/100, Robert Parker 94/100

Dopo oltre vent’anni di analisi e sperimentazioni, oggi il Guidalberto, un blend di Cabernet Sauvignon e Merlot, è un vino dal temperamento chiaro che bene interpreta il suo territorio. Abbraccia uno stile più giovane che ricerca profumi e dolcezza al palato, caratteristiche che il Merlot sa regalare anche in un affinamento relativamente breve.

Vitigno: 60% Cabernet Sauvignon, 40% Merlot

Vinificazione: Cernita delle uve in campo durante la raccolta manuale e successiva selezione all’arrivo in cantina mediante tavolo di cernita. Soffice pressatura e diraspatura dei grappoli per evitare la pressione degli acini e cessione eccessiva di tannino. Fermentazione alcolica condotta in tini di acciaio inox a temperatura controllata mantenuta intorno a 27-29°C, senza aggiunta di lieviti esterni. Le fermentazioni malo-lattiche, iniziate a fine ottobre e completatesi a metà novembre, sono state condotte in acciaio senza inoculi. Da inizio dicembre i mosti sono stati messi in barrique per l’affinamento di 15 mesi

Note di degustazione:  Rosso rubino intenso con riflessi porpora. Dritto, compatto al naso. Ci sono note di frutti di bosco scuri, cassis e ciliegie, prugne abbinate a note speziate-floreali. Al palato, il vino si presenta con molto smalto e tannini setosi. Il finale è lungo, la succosa acidità accompagna meravigliosamente.

Abbinamenti: Ottimo con un'entrecôte alla griglia o tagliorini ai funghi porcini.

Gradazione alcolica: 14% vol.

Servire a 16-18 °C

Premi: James Suckling 94/100, Robert Parker 94/100

Consegna in 2-3 giorni lavorativi.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Visualizzati di recente