Umbrian Wines

Umbria

6 prodotti
    6 prodotti
    Peppucci GIOVANNI ROSSO Umbria IGT 2013 | Red Wine SFr. 17
    Peppucci GIOVANNI ROSSO Umbria IGT 2013 | Vino Rosso
    CHF 17.00
    Peppucci L’ALTRO IO Rosso Umbria IGT 2010 | Red Wine SFr. 24
    Peppucci L’ALTRO IO Rosso Umbria IGT 2010 | Vino Rosso
    CHF 24.00
    Peppucci L’ALTRO IO Rosso Umbria IGT 2015 | Red Wine SFr. 24
    Peppucci L’ALTRO IO Rosso Umbria IGT 2015 | Red Wine
    CHF 22.00
    Peppucci PETRORO 4 Rosso Umbria IGT 2020 | Red Wine SFr. 12.5
    Peppucci PETRORO 4 Rosso Umbria IGT 2020 | Vino rosso
    CHF 12.50
    Peppucci I ROVI Grechetto di Todi DOC 2018 | White Wine SFr. 18.9
    Peppucci I ROVI Grechetto di Todi DOC 2018 | Vino Bianco
    CHF 18.90
    Peppucci MONTORSOLO Grechetto di Todi DOC 2021 | White Wine SFr. 12.5
    Peppucci MONTORSOLO Grechetto di Todi DOC 2021 | Vino Bianco
    CHF 12.50

     Umbria, nell'Italia centrale, è una regione di lussureggianti colline, borghi collinari e città iconiche e storiche. Questi ultimi sono esemplificati da Orvieto e Assisi. Nel cuore della penisola italiana, è circondato da Toscana, Marche e Lazio. È infatti l'unica regione italiana senza un litorale o confine internazionale.

    L'Umbria, come Marche e Lazio, è nota soprattutto per la produzione di vino bianco. Nonostante i cambiamenti stilistici nel tempo, l'Orvieto DOC (a base di vitigno Trebbiano) rimane la denominazione più grande della regione. Rappresenta oltre il dieci per cento della produzione vinicola complessiva umbra. Il Trebbiano è anche chiamato Procanico in Umbria. Alcuni credono che sia un clone superiore, con grappoli più piccoli che producono un vino più fine. Il Grechetto è la seconda varietà bianca più importante. Ha un ruolo di supporto ad Orvieto e in vari altri imbottigliamenti di Bianco della regione.

    Sebbene sia meglio conosciuto per i suoi vini bianchi, le due denominazioni DOCG di primo livello dell'Umbria sono per i vini rossi. L'autoctono Sagrantino, vitigno rosso, ha guadagnato importanza nel territorio di Montefalco, dando vita a vini di grande spessore e potenza. I migliori esempi, da produttori come Paolo Bea o Arnaldo Caprai, rivaleggiano con qualsiasi cosa dall'Italia. (© Wine-Searcher)

    Visualizzati di recente